Stadio Kantrida

Visita del presidente della Federcalcio croata al cantiere di costruzione

Trening kamp |

Il presidente della Federcalcio croata Davor Šuker ha visitato il sito di costruzione del futuro campo di allenamento del HNK Rijeka, e durante la sua visita ha annunciato un significativo sostegno finanziario per il progetto.

Šuker è stato accolto dal vice presidente del HNK Rijeka Dean Šćulac, capo del Dipartimento dello Sport e della Cultura Tecnica della Città di Rijeka Igor Načinović, presidente del Consiglio Cittadino Dorotea Pešić Bukovac e Miroslav Uljan, presidente della Federcalcio croata per la Contea del Primorje e Gorski kotar, e il segretario Ivan Peraić.

La Federcalcio croata dona un milione di euro per il progetto di costruzione

Oltre a dare supporto all’intero progetto, e la lode a Rijeka per essere stata esempio positivo di creazione dei requisiti di qualità per la formazione di tutte le generazioni, e la prima squadra, creando le infrastrutture dello stadio per il match play, davanti a un folto pubblico di Rijeka, nel corso della visita è stato annunciato l’investimento della Federcalcio croata nel progetto di costruzione per un importo di un milione di euro.

L’investimento si basa sulla precedentemente inaugurata iniziativa di creare un centro di Zagabria e dei centri regionali in tutta la Croazia. Rijeka così diventa un centro regionale in cui investire i fondi per la costruzione di infrastrutture, al fine di realizzare le condizioni di qualità richieste per lo sviluppo dei giocatori di giovane età, che è l’obiettivo primario del progetto di costruzione.

Rijeka ha aderito per ospitare l’Under 19 UEFA, con l’iniziativa che il campionato del 2018 venga giocato a Rijeka.

Rivolgendosi ai media durante la visita Davor Šuker, Dean Šćulac e Dorotea Pešić Bukovac hanno detto:


© 2014 Stadio Kantrida
All rights reserved.